Mostra personale di Salvatore Gumina “Sotir”

Dal 27 Gennaio sino all’11 Febbraio 2024

Si inaugurerà sabato 27 gennaio 2024, alle ore 16:30, la mostra personale di Salvatore Gumina, in arte Sotir, allestita presso la chiesetta sconsacrata di villa San Cataldo, a Bagheria.
All’inaugurazione della mostra che gode del patrocinio del comune di Bagheria, interverranno per i saluti istituzionali il sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli  e la consigliera comunale Antonella Elisa Insinga, il presidente dell’Ordine degli Architetti di Caltanissetta Piero Campa, Paolo Biaglio Mortellaro legale del foro di Marsala, ed il presidente di “Pitturiamo” portale dei pittori contemporanei Nino Argentati. 
In programma, oltre l’inaugurazione della mostra delle opere di Sotir, un convegno-dibattito su attuali tematiche sociali su cui relazioneranno, i già citati, Campa, Mortellaro e Argentati.
La mostra sarà visitabile gratuitamente dal martedì alla domenica dalle ore 9 alle ore 17 dal 27 gennaio 2024 sino all’11 febbraio 2024.
Il nisseno Salvatore Gumina inizia l’attività lavorativa come architetto continuando a rappresentare opere e progetti architettonici alla ricerca di un futuro urbanistico a misura d’uomo. Partecipa a diversi concorsi di idee, qualificandosi tra le prime posizioni e ottenendo il primo premio alla Biennale d’arte di Asolo anno 2010. Dall’anno 2005 all’anno 2018 è impegnato nel territorio Siciliano con esposizioni di dipinti e sculture in mostre collettive. Inoltre si è impegnato nell’anno 2011 con la progettazione di un’ipotesi di restauro del quartiere Provvidenza a Caltanissetta “Riqualificare per ripartire”. Numerosi i convegni cui partecipa come relatore sulle evoluzioni urbane ed urbanistiche della città di Caltanissetta e su altre tematiche simili.
Nel 2020 ha condotto la sua prima mostra personale di pittura a Caltanissetta dal titolo “Un maestro e almeno due affinità…”. Nel luglio del 2021 realizza la performance dal titolo “Metamorfosi delle Emozioni” a Caltanissetta. Seguono numerose altre mostre. 
A Giugno 2022 su invito dell’Assessorato alla cultura della città di Caltanissetta, conduce una lezione/convegno sull’Architettura e l’arte nella Bauhaus in occasione del “Festival del New European Bauhaus”. Seguono ancora mostre personali, convegni, proiezioni, sino all’ultima mostra del settembre 2023 con un’esposizione ad una mostra personale allestita a Taormina dal titolo “Alle soglie del precipizio”.
Tra le sue pubblicazioni si annoverano le seguenti monografie: – (Anno 2016) Portali Nisseni dal XIX al XX secolo; – (Anno 2017) Testate d’angolo scenari urbani e curiosità “nella capitale della montagna”, Cantonali Nisseni dal XVI al XX sec.; – (Anno 2019) Manufatti Nisseni dentro e fuori le “mura”…vagando fra campagna e città; – (Anno 2020) Il folle piccolo zibaldone siciliano.

CALENDARIO EVENTI

In occasione delle celebrazioni del 50° dalla nascita del Museo Guttuso, villa Cattolica si arricchisce di opere, tra queste la collezione “Daneu Thshinke” – Visitabile da Sabato 24 Febbraio 2024

In occasione delle celebrazioni del 50° dalla nascita del Museo Guttuso, villa Cattolica si arricchisce di opere, tra queste la collezione “Daneu Thshinke” – Visitabile da Sabato 24 Febbraio 2024

Al Teatro di Villa Butera “Desìata” il romanzo corale di Antonella Marascia – Venerdì 1° marzo 2024, alle ore 18:00

Al Teatro di Villa Butera “Desìata” il romanzo corale di Antonella Marascia – Venerdì 1° marzo 2024, alle ore 18:00

Presentazione del libro: “Centro di Accoglienza Padre Nostro” di don Francesco Michele Stabile nella chiesa delle Suore Vincenziane di Palazzo Butera – Mercoledì 28 Febbraio alle ore 17,00

Presentazione del libro: “Centro di Accoglienza Padre Nostro” di don Francesco Michele Stabile nella chiesa delle Suore Vincenziane di Palazzo Butera – Mercoledì 28 Febbraio alle ore 17,00

50° Nascita del museo Guttuso: Sabato 24 febbraio alle ore 16:30 conferenza stampa per l’apertura del nuovo allestimento del secondo piano – Visitabile a partire dalle ore 18:00 di Sabato 24 Febbraio 2024

50° Nascita del museo Guttuso: Sabato 24 febbraio alle ore 16:30 conferenza stampa per l’apertura del nuovo allestimento del secondo piano – Visitabile a partire dalle ore 18:00 di Sabato 24 Febbraio 2024

CarniLivari Baaria 2024 si conclude con “Il carnevale degli studenti bagheresi” – Martedì 13 febbraio a partire dalle ore 08:30

CarniLivari Baaria 2024 si conclude con “Il carnevale degli studenti bagheresi” – Martedì 13 febbraio a partire dalle ore 08:30

“Il Carnevale dei piccoli” continua CarniLivari Baaria 2024 – Lunedì 12 febbraio a partire dalla ore 08:30

“Il Carnevale dei piccoli” continua CarniLivari Baaria 2024 – Lunedì 12 febbraio a partire dalla ore 08:30

La frazione marinara di Aspra con “Carnevale a mare” – Domenica 11 febbraio alle ore 15:30

La frazione marinara di Aspra con “Carnevale a mare” – Domenica 11 febbraio alle ore 15:30

Concerto di beneficenza di San Valentino a Villa Ramacca – Mercoledì 14 Febbraio alle ore 19,00

Concerto di beneficenza di San Valentino a Villa Ramacca – Mercoledì 14 Febbraio alle ore 19,00

CarniLivari Baaria 2024: “Il carnevale in corso” – Giovedì 8 febbraio manifestazione su corso Umberto I

CarniLivari Baaria 2024: “Il carnevale in corso” – Giovedì 8 febbraio manifestazione su corso Umberto I

Carnilivari a Baaria: il 6 febbraio si inaugura “U carnalivari du Màu” – Visitabile sino al 13 Febbraio a villa San Cataldo

Carnilivari a Baaria: il 6 febbraio si inaugura “U carnalivari du Màu” – Visitabile sino al 13 Febbraio a villa San Cataldo

Presentazione del libro: “La Villa dell’alchimia. Elementi alchemici ed esoterici di Villa Palagonia” di Piero Montana – Sabato 10 febbraio alle ore 17,30

Presentazione del libro: “La Villa dell’alchimia. Elementi alchemici ed esoterici di Villa Palagonia” di Piero Montana – Sabato 10 febbraio alle ore 17,30

Bagheria si prepara a “CarniLivari Baaria 2024” – Al via il 4 Febbraio il programma di manifestazione carnascialesche

Bagheria si prepara a “CarniLivari Baaria 2024” – Al via il 4 Febbraio il programma di manifestazione carnascialesche

Si inaugura “Domina Bacharia” il quinto murales della rassegna – Lunedì 5 Febbraio alle ore 10:00

Si inaugura “Domina Bacharia” il quinto murales della rassegna – Lunedì 5 Febbraio alle ore 10:00

Presentazione del libro: “Non sono un eroe” di Roberto Ardizzone al museo dell’Acciuga – Venerdì 2 Febbraio alle ore 17:30

Presentazione del libro: “Non sono un eroe” di Roberto Ardizzone al museo dell’Acciuga – Venerdì 2 Febbraio alle ore 17:30

“Terra d’aMare” mostra personale di Silvana Lanza a villa San Cataldo – Dal 17 Febbraio sino al 03 Marzo 2024

“Terra d’aMare” mostra personale di Silvana Lanza a villa San Cataldo – Dal 17 Febbraio sino al 03 Marzo 2024

“Discussioni sull’alchimia” di Rosanna Balistreri – Sabato 27 Gennaio alle ore 17,30

“Discussioni sull’alchimia” di Rosanna Balistreri – Sabato 27 Gennaio alle ore 17,30

Mostra personale di Salvatore Gumina “Sotir” – Dal 27 Gennaio sino all’11 Febbraio 2024

Mostra personale di Salvatore Gumina “Sotir” – Dal 27 Gennaio sino all’11 Febbraio 2024

Alla Putìa di Buttitta seminario: Il ricordo di “Turiddu Carnivali” – Martedì 23 Gennaio 2024

Alla Putìa di Buttitta seminario: Il ricordo di “Turiddu Carnivali” – Martedì 23 Gennaio 2024

Anniversario della morte di Renato Guttuso – Giovedì 18 Gennaio alle ore 10,30

Anniversario della morte di Renato Guttuso – Giovedì 18 Gennaio alle ore 10,30

“Diversamente autonomi” convegno a cura dell’associazione Una Marcia in Più ODV ETS – Venerdì 19 Gennaio 2024

“Diversamente autonomi” convegno a cura dell’associazione Una Marcia in Più ODV ETS – Venerdì 19 Gennaio 2024

Al Museo Dell’Acciuga di Aspra la presentazione del libro: “Ainda” – Venerdì 12 gennaio 2024

Al Museo Dell’Acciuga di Aspra la presentazione del libro: “Ainda” – Venerdì 12 gennaio 2024

“Visioni fotografiche” mostra collettiva a villa San Cataldo – Dal 5 al 25 gennaio 2024

“Visioni fotografiche” mostra collettiva a villa San Cataldo – Dal 5 al 25 gennaio 2024

Concerto del Maestro Giovanni Moncada al pianoforte – Giovedì 4 gennaio 2024

Concerto del Maestro Giovanni Moncada al pianoforte – Giovedì 4 gennaio 2024