Bagheria si prepara a “CarniLivari Baaria 2024”

Al via il 4 Febbraio il programma di manifestazione carnascialesche

Bagheria si prepara al carnevale. Si chiama “CarniLivari BAARIA 2024″ il programma che l’amministrazione comunale di Bagheria con il supporto della Proloco Aspra Aps sta mettendo a punto e che parte domenica 4 febbraio.
A lavoro per questo programma l’assessorato alla Comunicazione e Spettacolo guidato da Giusy Chiello, con il supporto degli assessorati al Decentramento guidato da Andrea Sciortino e alla Pubblica Istruzione diretto da Provvidenza Tripoli.
Il Comune di Bagheria durante il periodo che va dal  4 al 13 febbraio, martedì grasso, collaborerà con associazioni, professionisti, stakeholders del territorio siciliano per promuovere la tradizione bagherese e siciliana del Carnevale.

Si parte domenica 4 febbraio alle ore 11,00 con l’iniziativa “Carnevale alla corte di Villa Aragona Cutò” che diventa un set fotografico dove indossatrici con abiti del ‘700 a tema Bagheria, diventano le protagoniste di un un contest fotografico “Carnevale bagherese attraverso gli obiettivi” ideato e curato dall’associazione “Fotografando”.
La partecipazione al contest è gratuita e aperta a tutti i fotoamatori. Per partecipare ogni fotografo partecipante, dovrà postare un massimo di 10 fotografie, su un’apposita pagina facebook messa a disposizione dagli organizzatori la cui url verrà resa nota nei prossimi giorni. Verrà selezionata la foto, e la maschera più bella della manifestazione, che saranno premiate con una targa ricordo. Le foto dovranno essere in formato digitale jpg con una risoluzione di 300 dpi, e potranno essere scattate solo con macchina fotografica (no ai cellulari). Non sono ammessi fotomontaggi. Tutte le foto dovranno essere pubblicate sulla pagina facebook entro il giorno 11 febbraio 2024. La foto e la maschera premiate saranno giudicate da una giuria composta da professionisti.

Martedì 6 febbraio, a partire dalle ore 16:00, il carnevale si sposta a villa San Cataldo dove, maschere e sculture carnevalesche saranno in mostra fino al 13 febbraio. La mostra è a cura dell’associazione Nofrio e Virticchio in collaborazione con il liceo Artistico Renato Guttuso.

Giovedì 8 febbraio 2024, alle ore 15.30, “IL CARNEVALE AL CORSO”. Una manifestazione inaugurale tra maschere, intrattenimento e mascotte e con i canti dei bambini del coro dell’istituto comprensivo Bagheria IV Aspra, accompagnati dalla maestra Angela Zarcone e con il supporto del gruppo de “La Tribù che balla” di Ciccio Maggiore e anche con Majorettes e Tamburinai di Aspra del Maestro Gaetano La Licata. L’evento è a cura dagli Enti di formazione: Euroform, Centro Studi Aurora, Cirs, ESFO, presenti con le sezioni di trucco e parrucco che potranno mascherare e truccare chi lo vorrà e la sezione cucina che offrirà dolci della migliore tradizione carnascialesca, il tutto lungo corso Umberto I. E quanti vorranno, tra bambini, giovani ed adulti, potranno fare una passerella mostrando costumi e maschere originali.

Il programma entra nel vivo delle sfilate con la manifestazione di domenica 11 febbraio, alle ore 15:30, nella frazione marinara di Aspra con “Carnevale a mare” con una sfilata nella borgata marinara di Aspra a cura del Comune di Bagheria e della Pro Loco di Aspra.
Luogo ideale Piano Stenditore con lo sfondo del bel mare di Aspra. La sfilata sarà caratterizzata dalla presenza dei carri carnevaleschi, animazione, sfilata in costume con il coinvolgimento delle scuole di ballo e danza della città. Durante la manifestazione è prevista la presenza di animazione ed intrattenimento a cura di Vincenzo Maniscalco Fotografia e dell’animazione musicale di Ignazio Gagliano e de La Tribù che balla.

E’ dedicata ai più piccoli la giornata di lunedì 12 febbraio, a partire dalla ore 08:30, con il “Carnevale dei piccoli”. Una parata di carnevale a cura del Comune di Bagheria e della Pro Loco di Aspra che coinvolgerà i bambini delle scuole materne e paritarie della città con  età 0- 6 anniaccompagnati da genitori e nonni. I bambini, in maschera, attraverseranno per un breve percorso al centro della città, sfilando lungo un tratto di corso Butera e Umberto I. I bambini verranno accompagnati dai carri di carnevale con soggetti di cartoni animati e musica per bambini. Il tema che è stato condiviso con le scuole è: La fiaba e la fantasia. L’animazione musicale sarà a cura di Ignazio Gagliano La Tribù che balla.

Il Carnevale bagherese, edizione 2024, si conclude martedì grasso, 13 febbraio, con la sfilata del Carnevale degli studenti bagheresi, a partire dalle ore 08:30. La parata di carnevale, a cura del Comune di Bagheria, della Pro Loco di Aspra e di tutte le scuole cittadine, coinvolgerà gli studenti della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado insieme ai loro docenti. La parata attraverserà con i suoi carri carnevaleschi, Corso Butera e Corso Umberto I e sarà arricchita dall’animazione musicale. Anche in questo caso il tema condiviso con le scuole è la fiaba e la fantasia.

L’obiettivo che si è posto l’amministrazione comunale con questo programma organizzato grazie anche alla ProLoco e alle associazioni e scuole cittadine è quello di valorizzare la tradizione popolare, culturale, artistica, monumentale bagherese, promuovendo momenti di aggregazione, socializzazione, condivisione ed inclusione con particolare attenzione per le fasce più giovani della popolazione e di tutte le scuole di ogni ordine e grado, valorizzando infine il patrimonio monumentale bagherese. 

CALENDARIO EVENTI

In occasione delle celebrazioni del 50° dalla nascita del Museo Guttuso, villa Cattolica si arricchisce di opere, tra queste la collezione “Daneu Thshinke” – Visitabile da Sabato 24 Febbraio 2024

In occasione delle celebrazioni del 50° dalla nascita del Museo Guttuso, villa Cattolica si arricchisce di opere, tra queste la collezione “Daneu Thshinke” – Visitabile da Sabato 24 Febbraio 2024

Al Teatro di Villa Butera “Desìata” il romanzo corale di Antonella Marascia – Venerdì 1° marzo 2024, alle ore 18:00

Al Teatro di Villa Butera “Desìata” il romanzo corale di Antonella Marascia – Venerdì 1° marzo 2024, alle ore 18:00

Presentazione del libro: “Centro di Accoglienza Padre Nostro” di don Francesco Michele Stabile nella chiesa delle Suore Vincenziane di Palazzo Butera – Mercoledì 28 Febbraio alle ore 17,00

Presentazione del libro: “Centro di Accoglienza Padre Nostro” di don Francesco Michele Stabile nella chiesa delle Suore Vincenziane di Palazzo Butera – Mercoledì 28 Febbraio alle ore 17,00

50° Nascita del museo Guttuso: Sabato 24 febbraio alle ore 16:30 conferenza stampa per l’apertura del nuovo allestimento del secondo piano – Visitabile a partire dalle ore 18:00 di Sabato 24 Febbraio 2024

50° Nascita del museo Guttuso: Sabato 24 febbraio alle ore 16:30 conferenza stampa per l’apertura del nuovo allestimento del secondo piano – Visitabile a partire dalle ore 18:00 di Sabato 24 Febbraio 2024

CarniLivari Baaria 2024 si conclude con “Il carnevale degli studenti bagheresi” – Martedì 13 febbraio a partire dalle ore 08:30

CarniLivari Baaria 2024 si conclude con “Il carnevale degli studenti bagheresi” – Martedì 13 febbraio a partire dalle ore 08:30

“Il Carnevale dei piccoli” continua CarniLivari Baaria 2024 – Lunedì 12 febbraio a partire dalla ore 08:30

“Il Carnevale dei piccoli” continua CarniLivari Baaria 2024 – Lunedì 12 febbraio a partire dalla ore 08:30

La frazione marinara di Aspra con “Carnevale a mare” – Domenica 11 febbraio alle ore 15:30

La frazione marinara di Aspra con “Carnevale a mare” – Domenica 11 febbraio alle ore 15:30

Concerto di beneficenza di San Valentino a Villa Ramacca – Mercoledì 14 Febbraio alle ore 19,00

Concerto di beneficenza di San Valentino a Villa Ramacca – Mercoledì 14 Febbraio alle ore 19,00

CarniLivari Baaria 2024: “Il carnevale in corso” – Giovedì 8 febbraio manifestazione su corso Umberto I

CarniLivari Baaria 2024: “Il carnevale in corso” – Giovedì 8 febbraio manifestazione su corso Umberto I

Carnilivari a Baaria: il 6 febbraio si inaugura “U carnalivari du Màu” – Visitabile sino al 13 Febbraio a villa San Cataldo

Carnilivari a Baaria: il 6 febbraio si inaugura “U carnalivari du Màu” – Visitabile sino al 13 Febbraio a villa San Cataldo

Presentazione del libro: “La Villa dell’alchimia. Elementi alchemici ed esoterici di Villa Palagonia” di Piero Montana – Sabato 10 febbraio alle ore 17,30

Presentazione del libro: “La Villa dell’alchimia. Elementi alchemici ed esoterici di Villa Palagonia” di Piero Montana – Sabato 10 febbraio alle ore 17,30

Bagheria si prepara a “CarniLivari Baaria 2024” – Al via il 4 Febbraio il programma di manifestazione carnascialesche

Bagheria si prepara a “CarniLivari Baaria 2024” – Al via il 4 Febbraio il programma di manifestazione carnascialesche

Si inaugura “Domina Bacharia” il quinto murales della rassegna – Lunedì 5 Febbraio alle ore 10:00

Si inaugura “Domina Bacharia” il quinto murales della rassegna – Lunedì 5 Febbraio alle ore 10:00

Presentazione del libro: “Non sono un eroe” di Roberto Ardizzone al museo dell’Acciuga – Venerdì 2 Febbraio alle ore 17:30

Presentazione del libro: “Non sono un eroe” di Roberto Ardizzone al museo dell’Acciuga – Venerdì 2 Febbraio alle ore 17:30

“Terra d’aMare” mostra personale di Silvana Lanza a villa San Cataldo – Dal 17 Febbraio sino al 03 Marzo 2024

“Terra d’aMare” mostra personale di Silvana Lanza a villa San Cataldo – Dal 17 Febbraio sino al 03 Marzo 2024

“Discussioni sull’alchimia” di Rosanna Balistreri – Sabato 27 Gennaio alle ore 17,30

“Discussioni sull’alchimia” di Rosanna Balistreri – Sabato 27 Gennaio alle ore 17,30

Mostra personale di Salvatore Gumina “Sotir” – Dal 27 Gennaio sino all’11 Febbraio 2024

Mostra personale di Salvatore Gumina “Sotir” – Dal 27 Gennaio sino all’11 Febbraio 2024

Alla Putìa di Buttitta seminario: Il ricordo di “Turiddu Carnivali” – Martedì 23 Gennaio 2024

Alla Putìa di Buttitta seminario: Il ricordo di “Turiddu Carnivali” – Martedì 23 Gennaio 2024

Anniversario della morte di Renato Guttuso – Giovedì 18 Gennaio alle ore 10,30

Anniversario della morte di Renato Guttuso – Giovedì 18 Gennaio alle ore 10,30

“Diversamente autonomi” convegno a cura dell’associazione Una Marcia in Più ODV ETS – Venerdì 19 Gennaio 2024

“Diversamente autonomi” convegno a cura dell’associazione Una Marcia in Più ODV ETS – Venerdì 19 Gennaio 2024

Al Museo Dell’Acciuga di Aspra la presentazione del libro: “Ainda” – Venerdì 12 gennaio 2024

Al Museo Dell’Acciuga di Aspra la presentazione del libro: “Ainda” – Venerdì 12 gennaio 2024

“Visioni fotografiche” mostra collettiva a villa San Cataldo – Dal 5 al 25 gennaio 2024

“Visioni fotografiche” mostra collettiva a villa San Cataldo – Dal 5 al 25 gennaio 2024

Concerto del Maestro Giovanni Moncada al pianoforte – Giovedì 4 gennaio 2024

Concerto del Maestro Giovanni Moncada al pianoforte – Giovedì 4 gennaio 2024